Wiki Democracy, la politica dal basso

Grazie a WikiDemocracy.org, la partecipazione dei cittadini alla politica non si limiterà al voto. Gli elettori potranno collaborare alla redazione del programma del proprio partito.

Gli autori presentano il progetto come «un ambiente collaborativo e democratico per la stesura e revisione di programmi politici, con partecipazione dal basso, non governato nè controllato dai partiti, il cui obiettivo e’ riportare ai partiti un contenuto generato dai loro elettori con proposte e iniziative di programma politico. Detto in parole povere, far sapere ai partiti cosa pensano i loro elettori che abitano la rete». Continua a leggere