Comunicare o non Comunicare? Il “viaggio padovano” continua

Comunicare o non Comunicare? questo è il dilemma…

Non comunicare è in ogni caso una forma di comunicazione, che non porta certamente buoni frutti, soprattutto quando in un mondo come quello odierno, l’immagine e la relazione diventano necessari in ogni ambito e la comunicazione assume un ruolo fondamentale in ogni aspetto della società.

Proprio partendo da questo concerto, il 26 Febbraio prossimo a Padova, Aula Nievo del Bò, a partire dalle ore 9.30 avrà luogo il convegno “Comunicare o non Comunicare?Questo è il dilemma“, atto conclusivo del ciclo di seminari “In Viaggio verso la professione” II ed, organizzato dalla delegazione uniferpina di Padova.

Il convegno, organizzato da Ferpi Triveneto, dal corso di laurea in Comunicazione di Padova e dagli stessi ragazzi di UniFerpi avrà un parterre di relatori d’eccezione: Furio Garbagnati, Francesca Del Favero, Alessandra Veronese e Claudio Fiorentini, mentre sarà presente Giampietro Vecchiato, vice presidente Ferpi, in qualità di moderatore.

Partendo dall’agenzia di relazioni pubbliche, passando per il settore pubblico, attraversando il no-profit e concludendo con il privato, il percorso che vogliamo percorrere insieme è costellato di diversi scenari, attività in cui la comunicazione può e deve essere presente, garantendo quel valore aggiunto che distingue un prodotto, un servizio o un ente dall’altro.

Vi aspettiamo numerosi!

A questo link il programma del convegno: locandina convegno finale

Annunci

“La comunicazione dei beni immateriali: il valore delle professionalità e delle risorse”

Roma, giovedì 18 febbraio alle ore 17.00 presso la sala della Pelanda, ex Mattatoio, piazza Giustiniani, 4.

Durante la giornata inaugurale dei locali restaurati della “Pelanda dei suini” nell’ex Mattatoio di Testaccio, gli esponenti della pubblica amministrazione, i manager di aziende culturali pubbliche e private e i rappresentanti del mondo dell’informazione si incontreranno per delineare insieme con i professionisti della comunicazione i punti di forza e di debolezza dello scenario culturale della città di Roma, della sua provincia e della regione Lazio.
Continua a leggere

Social Media – spunti operativi per le relazioni esterne

“Markets are conversations. Trade routes pave the storylines. Across the millennia in between, the human voice is the music we have always listened for, and still best understand” (The Cluetrain Manifesto).

Continua a leggere

In Viaggio Verso la Professione II ed. Uni>Ferpi Padova

Cari ragazzi,

Uni>Ferpi Padova, insieme a Ferpi e Università degli Studi di Padova, ha organizzato la II edizione di ” In Viaggio verso la Professione”, ciclo di seminari, rivolti a studenti di comunicazione, sul tema della comunicazione e gli ambiti in cui essa può intervenire.

Un’iniziativa con il chiaro intento di fornire una visione più ampia possibile agli studenti di quello che in futuro potrà essere il loro ambito lavorativo e metterli in contatto con professionisti che porteranno la loro esperienza sul campo.

Tre seminari e un convegno finale, ques’ultimo ancora in via di definizione in cui Marta Bagno, Italo Vignoli e Nicola Mattina parleranno di temi come media relations, comunicazione interna e Web 2.0.

Un’iniziativa che a 5 giorni dalla scadenza delle iscrizione ha raggiunto già 46 iscritti sui 50 posti disponibili e punta al sold out!

Che dire? Sicuramente una tre giorni che offrirà molto agli studenti e che a noi membri di Uni>Ferpi ha permesso di confrontarci sul campo nella gestione di un evento!

In allegato la locandina dell’evento.
locadina con relatori a4

PR book: quali consigliate?

Solitamente quando non conosco bene un argomento mi fiondo su Amazon, Hoepli … e acquisto un libro che tratti quanto richiedo al fine di ottenere almeno una prima infarinatura.

In questi ultimi tempi mi sono anche registrato su un social network dedicato alla condivisione di libri e grazie ad esso riesco a “sbirciare” nelle librerie virtuali dei colleghi al fine di arricchire la mia con qualcosa di interessante. Certo il fattore tempo è sempre critico e infatti ad oggi avrò in sospeso 3/4 letture (le “vacanze” saranno utili in tal senso).

Alle soglie del 2010 FERPI ci apre le porte del sapere da subito con un “percorso letterario nel mondo della comunicazioneContinua a leggere

La parola al vino – Edizione Speciale Fuori Orario

” Il vino: un piacere per il palato, un bene ricco di storia e cultura […] ambasciatore del Made in Italy in tutto il mondo”. E’ quanto leggo incuriosita sulla mail d’invito all’incontro Fuori Orario che si terrà il 21 Dicembre 2009 a Milano, presso l’Antica Focacceria S. Francesco.

Continua a leggere

Meeting UniFERPI Roma

Ad oggi essere in possesso di un titolo di laurea non basta e viene considerato solo come un requisito minimo.
Ecco che esperienze pratiche e l’inserimento in una rete di relazioni importante divengono valori chiave agli occhi del mercato.

Un mercato che valuta prima di tutto la capacità di instaurare relazioni interpersonali professionali documentabili per poter essere in grado di gestire efficacemente il sistema di relazioni del cliente; un mercato che richiede un livello di partenza operativo superiore di quanto l’università può offrire e un bagaglio formativo consistente sempre aggiornato.

Il mercato oggi vuole comunicatori “gladiatori”: chi dimostra con i fatti la propria “curiosità“, il proprio “dinamismo“, “creatività” ed “entusiasmo” e non è solo capace di inserire queste qualità nel proprio curriculum vitae facendole divenire aria fritta.

Fatti non prugnette” Paolo Cevoli predica!

FERPI ha tra gli obiettivi quello di:

“promuovere le attività e gli interventi opportuni all’orientamento degli studenti di Relazioni Pubbliche e affini alla professione di Relazioni Pubbliche.”

L’associazione attraverso il gruppo studentesco UniFERPI vi aspetta per farvi da mentore, per darvi la possibilità di utilizzare gli strumenti del relatore pubblico, di utilizzare l’organizzazione come “banco di prova”, di aggiornarvi attraverso seminari gratuiti, di tessere relazioni con professionisti e con vostri colleghi studenti già facenti parte del gruppo.

24 sono gli studenti UniFERPI a Roma e tanti altri se ne possono aggiungere per creare un gruppo di lavoro dedicato che operi nelle 5 università della capitale.

Discutiamone!
Quando?
Giovedì 3 dicembre
Ore 18.00

Dove?
Hotel delle Nazioni – meeting room

Saranno presenti studenti già inseriti nel contesto associativo provenienti da Roma e da tutta Italia, professionisti di settore, gente di valore come te che vuole uscire dalla massa e arricchire la propria professionalità entrando in contatto con le persone che lo compongono.

Per un mercato che vuole “gladiatori” della comunicazione il meeting UniFERPI SPQR si presenta come un evento unico per scendere nell’arena e dimostrare le proprie capacità.

I soci FERPI&UniFERPI sono per diritto invitati e hanno il posto riservato mentre per gli interessati ci sarà la possibilità di avvicinarsi all’associazione inoltrando la richiesta a uniferpi@ferpi.it

Io ci sarò, tu ci sarai?

MedCom: primo a Catania

MedCom_locA4
Ciao a tutti!!
Sono felice di poter consolare tutti i ragazzi del sud (in particolar modo i siciliani) i quali, come me, si lamentano del fatto che per la nostra favolosa location purtoppo devono pagare il prezzo di sentirsi un pò esclusi da tutto quello che avviene sulla penisola.

Infatti vi annuncio che il 13 e il 14 c.m il CERRPMED sta organizzando a Catania alla Facoltà di Lettere e Filosofia il primo simposio intermediterraneo sulle Relazioni Pubbliche e la Comunicazione.

Sarà una due giorni ricca di incontri che vedrà la nostra università, ex monastero dei benedettini, riempirsi di professionisti della comunicazione provenienti dai diversi paesi che si affacciano sul Mediteraneo, ma non è finita qui!
Continua a leggere

Aperitivo della Comunicazione @ Catania

Le strategie della comunicazione politica dopo l’elezione di Obama

OBAMA+BARACK

Dopo mille dibattiti sulla campagna di Obama il gruppo Uni>Ferpi di Gorizia, ha deciso di organizzare lunedì 11 maggio 2009 presso l’aula P di Palazzo Alvarez, sede goriziana dell’Università di Udine alle ore 14 una tavola rotonda per accendere una discussione su come l’innovativa campagna elettorale di Obama sia andata a influenzare le strategie politiche attuali.

Per arricchire e gestire il dibattito sono stati invitati Mario Rodriguez, amministratore unico di MR & Associati Comunicazione Socio FERPI, già membro dell’esecutivo nazionale. Insegna Comunicazione Pubblica presso il corso di laurea in Scienze dell’Amministrazione all’Università di Milano e Comunicazione Politica presso il corso di laurea in Scienze della Comunicazione all’Università di Padova. che ci illustrerà come la strategia comunicativa di Obama è stata incisiva per la sua ascesa politica.
Interverrà come contraltare Andrea Bellavite, direttore della comunità Arcobaleno di Gorizia che porterà la sua testimonianza in ambito goriziano, in qualità di ex candidato sindaco alle scorse elezioni comunali.

Non si può negare che Barack Obama abbia cambiato le regole del marketing elettorale utilizzando la forza delle nuove strategie comunicative come Facebook, Twitter e YouTube.
L’ex senatore dell’Illinois, riconoscendo il crescente potere dei social network e del web 2.0 ha arruolato nella sua equipe uno dei fondatori di Facebook, Chris Hughes, che ha messo in campo la propria conoscenza delle dinamiche della comunicazione web per dare a Obama la massima visibilità possibile. Continua a leggere

Azienda:mosaico di culture. Tecniche di Diversity Management

locandina_maggio_52
Le differenze possono fare la differenza, anche e soprattutto in azienda. E’ questo il concetto alla base della teoria del Diversity Management, tema del prossimo incontro Uni>Ferpi dal titolo “Azienda: mosaico di culture. Tecniche di Diversity Management”. L’appuntamento è per il giorno 5 maggio prossimo alle ore 12 nell’aula riunioni di casa Lenassi, una delle sedi dell’Università degli Studi di Udine a Gorizia, in via IX Agosto, 8. A spiegare agli studenti l’importanza di una corretta valorizzazione delle diversità culturali all’interno delle aziende sarà Marco Girardo, giornalista del quotidiano “Avvenire” ed autore del libro “ImmigrAZIONI: La Strategia della Diversità”, incentrato proprio su questa tematica. Partendo ideologicamente dal concetto di uguaglianza e da quello di diversità, il Diversity Management ha come obiettivo la valorizzazione delle risorse presenti in azienda, in modo che non solo tutti abbiano le stesse opportunità, ma anche che il risultato finale sia maggiore della somma delle parti. In poche parole, si tratta di “fare leva” sulle reciproche diversità, soprattutto culturali, per aumentare le possibilità di successo dell’intera organizzazione. Con la diversificazione dei mercati e l’internazionalizzazione degli scambi, la capacità di creare un melting pot culturale all’interno dell’azienda diventa quindi una strategia vincente per essere competitivi a livello internazionale. L’incontro, pensato come workshop interattivo, vuole pertanto fornire agli studenti una visione d’insieme sul tema del Diversity Management e stimolare un confronto diretto su alcune questioni legate al fenomeno migratorio, nella consapevolezza che si tratta di un tema centrale nel dibattito politico-economico attuale. Anche il nostro Paese, infatti, si presenta sempre più come una realtà cosmopolita, in cui le dinamiche multiculturali giocano un ruolo chiave all’interno dell’ambito lavorativo e le risorse straniere sono diventate negli anni un consistente valore aggiunto all’interno delle organizzazioni. Diversità, multiculturalità, integrazione sono oggi termini con i quali le aziende devono confrontarsi ogni giorno, allo scopo di una gestione ottimale delle risorse che lavorano al loro interno. Quali sono le vostre opinioni al riguardo?

Aperitivo della comunicazione

QUESTION TIME: Aperitivo con il professionista, Padova

spritz
Apertivo

Quante volte ci siamo chiesti se quanto ci aspetta nel mondo del lavoro corrisponde a ciò che studiamo sui libri?
Noi vogliamo dare una risposta a questa domanda e cercheremo di farlo nel modo più diretto possibile.

Attraverso la voce di due illustri protagonisti della comunicazione, vogliamo ripercorrere il viaggio che ha portato l’uno alla pubblicità, l’altro alle relazioni pubbliche.

Mercoledì 12 novembre 2008
Ore 18.00
Cafè Au Livre
Via Zabarella, 23 – Padova

UniFERPI Padova
ha il piacere di avere come ospiti

Vitaliano Pesante
Pubblicitario
Membro della commissione regionale veneta di TP
Titolare di Maia, Treviso

Giampietro Vecchiato
Relatore Pubblico
Vice Presidente Ferpi
Direttore Clienti di P.R. Consulting, Padova

Un momento per porter parlare di comunicazioni, di strumenti diversi tra loro e cercare di capire cosa ci aspetta nel mondo del lavoro.

Quali sono le domande che vorreste fare ai due professionisti?
Per chi non potrà esserci potremmo proporle noi per voi!

Mentorintervista – The Mentor Effect #1

Ottobre tempo di bilanci per l’attività associativa e in particolare per un progetto che ci sta a cuore. Riprendiamo a parlare di Mentore, nome in codice “Ferpi Mentore”. Come molti di voi già sapranno, questo progetto è uno dei pilastri del programma di attività targate Uniferpi e nasce con l’obiettivo di “affiancare gli studenti e i neo-laureati a un professionista delle Relazioni Pubbliche, che funga da guida, da mentore per l’appunto, per consigliare, sostenere e accompagnare il giovane lungo un percorso personale di chiarificazione del proprio orizzonte professionale”.

Questo è il concetto di fondo, l’idea, ma in pratica e in concreto di cosa si tratta?

Abbiamo pensato di chiederlo direttamente a chi ha subìto l’“effetto mentore”, ossia ai membri del direttivo Uniferpi che amorevolmente chiamiamo “mentorizzati”. Nelle prossime settimane racconteremo le loro storie e ci auguriamo di poterle arricchire con le esperienze vissute di altri soci e con i vostri commenti.

Partiamo quindi con Igor Surian, studente della specialistica in Relazioni pubbliche d’Impresa, Università di Udine a Gorizia, laureato in Relazioni pubbliche il 21 marzo 2007. Socio dal dicembre 2007 e membro del direttivo, coordina le attività della sede di Gorizia e scrive anche su questo blog e ora si trova a Jena (Germania) dove svolge il suo periodo di Erasmus alla Friedrich Schiller Universitaet.

Continua a leggere