Negoziazione, dinamiche comunicative e relazioni pubbliche

Giovedì 31 maggio, presso la sede dell’Università degli Studi di Udine a Gorizia, si è svolto il seminario dal titolo “Negoziazione, dinamiche comunicative e relazioni pubbliche”. Organizzato dal Corso di Laurea in Relazioni Pubbliche in collaborazione con Ferpi e UniFerpi, il seminario ha dato l’opportunità a noi studenti di conoscere diversi professionisti, i quali hanno dato il loro particolare contributo sull’argomento della negoziazione, rendendo l’incontro coinvolgente e unico.

L’inizio del ciclo di conferenze è stato alle 9:30 del mattino, quando il Direttore del Centro Polifunzionale di Gorizia, Mauro Pascolini assieme alle professoresse Nicoletta Vasta e Mariapaola La Caria hanno dato il benvenuto ai relatori e a tutti gli studenti convenuti nell’Aula Magna di Santa Chiara.

Alle 10:00 c’è stato l’intervento del primo ospite, delegato Ferpi per la Formazione e la Ricerca, Giampietro Vecchiato, dal titolo “Gli skill relazionali del relatore pubblico”, ovvero, quanto sia importante l’empatia e la dimensione relazionale nelle relazioni pubbliche.

Mezz’ora dopo, è stato il turno del Portavoce e Capo del Nucleo di Pubblica Informazione della Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, Biagio Liotti, il quale ci ha spiegato quando sia fondamentale la figura del comunicatore e, di conseguenza, una buona comunicazione nell’esercito, portandoci esempi di vita molto interessati.
Dopo una breve pausa-caffè, è intervenuto Giovanni Landolfi che ha presentato il tema “Litigation PR: crocevia di interessi, linguaggi, relazioni”, il tutto seguito da un workshop che ha stimolato la partecipazione dei presenti.

Subito dopo il pranzo, è stata la volta della Professoressa Renata Kodilja, docente di Psicologia delle relazioni presso la nostra Università. Supportata da un divertente power-point, ha chiarito con definizioni e citazioni l’argomento della negoziazione. Attorno alle 15:30 ci ha raggiunti Claudio Melchior, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi e direttore della Web Radio dell’Università di Udine, il quale ci ha parlato della logica negoziale in termini di “social skill”.

Dopo l’ultima pausa caffè, dalle 17:00 in poi, ci sono stati gli ultimi due interventi previsti per la giornata: Claudio De Monte Nuto, esperto di marketing territoriale e sviluppo turistico, ha focalizzato la sua presentazione sulla negoziazione come opportunità di sviluppo locale; infine Michela Giarle, project manager e responsabile del segretariato tecnico congiunto Italia-Slovenia, ha curato l’intervento dal titolo “Viaggio nell’Europa dei negoziati. I processi di negoziazione nei partenariati europei”.

Attorno alle ore 18 il ciclo di conferenze si è concluso, con la soddisfazione di chi ha organizzato il tutto e l’entusiasmo degli studenti, il cui interesse è stato suscitato dai numerosi contributi di tutti questi professionisti.

Elisa Turrin – UniFerpi Gorizia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...