Uno stage per aiutare il Veneto dell’alluvione

La Regione Veneto e il suo Presidente Luca Zaia, Commissario Delegato per il superamento dell’emergenza alluvionale,  hanno chiesto la collaborazione di FERPI nel coordinamento degli eventi di raccolta fondi legati al numero 45501, a seguito dei fatti dell’1 e 2 novembre .

La collaborazione, a  titolo gratuito, sta già prendendo forma e si concretizzerà nelle seguenti attività:

  • coordinare le iniziative di raccolta fondi già in itinere, approvate dal Governatore/Commissario
  • monitorare e aggiornare costantemente la banca dati esistente con le iniziative
  • verificare e coordinare le diverse iniziative in collaborazione con chi sta realizzando il logo e il sito relativo al progetto
  • individuare opportunità a livello locale, nazionale ed estero per promuovere la donazione a favore degli alluvionati

Per fare tutto questo FERPI sta chiedendo il contributo professionale dei soci e  di uno studente o di una studentessa interessato/a a partecipare attivamente al progetto per un mese full immersion con base su Padova.

Quale ottima occasione per aiutare gli alluvionati e confrontarsi con un concreto progetto di comunicazione?

Per informazioni  e per dare il vostro contributo o qualsiasi suggerimento, contattate Mariapaola La Caria, Delegato FERPI Triveneto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...