La tua musica: sempre e ovunque

Scorre sempre nelle tue vene… ed è sempre nei tuoi pensieri…sempre….e allora perché non approfondire le tue conoscenze in materia di musica come nuova forma di comunicazione nell’era digitale??

Mercoledì 24 febbraio, presso l’università IULM(Aula Meucci) alle ore 13.30 ti aspetta una bella chiaccherata con chi di musica se ne intende, e  anche tanto: 

Enzo Mazza Presidente FIMI-Confindustria, federazione industria musicale italiana,

Rudy Zerbi, Presidente e Managing Director di Sony Music Italy

Daniele Salvaggio, Delegato Nazionale e Coordinatore Ufficio Stampa Ferpi.

Il loro compito è quello di  presentare il settore discografico italiano ed internazionale come case history particolarmente significative nello svilupppo dei contenuti culturali e di intrattenimento in rete.

Sicuramente ognuno di voi ha un gruppo di amici che suona live o è dj o direttamente voi vi dilettate con qualche strumento; avete mai pensato di unire utile e dilettevole lavorando nella comunicazione della musica? avete esperienze a riguardo?

Annunci

2 commenti su “La tua musica: sempre e ovunque

  1. Ho avuto l’opportunità di partecipare a questo ottimo incontro organizzato da Uniferpi Milano.
    E’ stato interessante capire lo stato dell’arte delle case discografiche e le attuali strategie messe in atto dalle stesse per poter superare la crisi di vendite dei dischi.
    I talent show e una comunicazione integrata “a puntino” con gli altri mezzi di comunicazione permettono nuove soluzioni di successo.
    Ma non vorrei svelare tutto, vi consiglio di drizzare le antenne e a partecipare ai prossimi incontri Uniferpi che verranno segnalati all’interno di questo blog.
    Complimenti ancora per l’organizzazione.

    Igor
    Uniferpi Gorizia

  2. Eccoci…a due giorni dall’evento sento ancora voci che ne parlano…uniferpi milano ringrazia ai professionisti che hanno dato la loro disponibilità e ovviamente ringrazia a tutti coloro che vi hanno partecipato

    L’intervento dei professionisti hanno soddisfato le nostre esigenze in termini di “fame di conoscenza”…l’industria musicale si sta orientanto sempre di più verso nuovi orizzonti dal contenuto digitale…per noi, professionisti in divenire è sicuramente una pista da seguire in termini di comunicazione.

    Alla prossima!!!

    Aurelia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...