QUESTION TIME: Aperitivo con il professionista, Padova

spritz
Apertivo

Quante volte ci siamo chiesti se quanto ci aspetta nel mondo del lavoro corrisponde a ciò che studiamo sui libri?
Noi vogliamo dare una risposta a questa domanda e cercheremo di farlo nel modo più diretto possibile.

Attraverso la voce di due illustri protagonisti della comunicazione, vogliamo ripercorrere il viaggio che ha portato l’uno alla pubblicità, l’altro alle relazioni pubbliche.

Mercoledì 12 novembre 2008
Ore 18.00
Cafè Au Livre
Via Zabarella, 23 – Padova

UniFERPI Padova
ha il piacere di avere come ospiti

Vitaliano Pesante
Pubblicitario
Membro della commissione regionale veneta di TP
Titolare di Maia, Treviso

Giampietro Vecchiato
Relatore Pubblico
Vice Presidente Ferpi
Direttore Clienti di P.R. Consulting, Padova

Un momento per porter parlare di comunicazioni, di strumenti diversi tra loro e cercare di capire cosa ci aspetta nel mondo del lavoro.

Quali sono le domande che vorreste fare ai due professionisti?
Per chi non potrà esserci potremmo proporle noi per voi!

Annunci

6 commenti su “QUESTION TIME: Aperitivo con il professionista, Padova

  1. Un grazie di cuore a Vitaliano Pesante e a Giampietro Vecchiato per la loro infinita disponibilità e un grazie particolare va anche a Angela e Marco del gruppo di Gorizia per il loro entusiasmo.

    Abbiamo ancora molta strada da fare ma l’importante è essere partiti!

  2. fortunatamente i dati sembrano dimostrare il contrario.. non parlerei di lobby, ma di sicuro è un corso di laurea ancora non troppo valutato. Va ricordato che fino a qualche anno fa non esisteva, ed è probabile che molti imprenditori si chiedano tuttora “se ci voglia una laurea”. é stato significativo a mio avviso l’intervento di Vitaliano Pesante al questione time del 12 novembre, che ha ricordato come fino a qualche tempo fa copywriter e art director fossero spesso artisti e giornalisti “mancati”, come, in sostanza, spesso si arrivasse fare comunicazione dalle vie più disparate. Anche oggi è così, mille strade portano alla comunicazione, ma viene richiesta maggiore professionalità e competenza specializzata nelle diverse aree della comunicazione, perchè la comunicazione non è più un surplus, un accessorio da modulare secondo budget e la discrezionalità imprenditoriale, ma una funzione strategica dell’attività aziendale. La crescita di questa consapevolezza sta migliorando e migliorerà anche la valutazione dei corsi di laurea in comunicazione e relazioni pubbliche.

  3. Pingback: Talento, la nostra impronta « UNIFERPI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...