Tra il radicchio e le patate: il programma di Ferpi Triveneto

images.jpg

Risotto al radicchio

 

Ottima occasione quella di una cena d’inizio anno per presentare il programma delle attività del 2008 della delegazione Ferpi Triveneto.

Alla presenza di Sissi Peloso, presidente Ferpi tra il 2003 e il 2005, e della socia Federica Cimitan, oltre a un buon numero di soci Ferpi e amici Uni>Ferpi, Mariapaola La Caria ha anticipato le iniziative che interesseranno la delegazione del Nordest.

Grande attenzione è stata posta alla crescita della professionalità e soprattutto al suo riconoscimento da parte del territorio. Lungo questa direttrice, infatti, si pongono le collaborazioni intraprese con Fondazione Nordest e con l’Associazione Industriali di Vicenza e di Padova, alle quali si aggiungerà prossimamente la definizione di un’intesa con l’ordine dei Giornalisti del Veneto e del Friuli Venezia Giulia.

Il rapporto consolidato con TP, inoltre, porterà alla realizzazione di alcuni incontri nell’area friulana; mentre in aprile, il Triveneto sarà impegnata al Salone d’Impresa 2008 con un seminario dedicato.

Una delle novità rilevanti è rappresentata dal sito, uno spazio dedicato agli stakeholder volto a valorizzare la professione, a far conoscere i soci e ad accreditarli. Il sito è attualmente in costruzione ma spera presto di diventare un valido strumento di conoscenza e di diffusione delle relazioni pubbliche, così come sono intese da Ferpi.

L’attenzione verso i giovani, i futuri professionisti, resta uno dei capisaldi dell’attività. Il nuovo anno ha visto la ripresa del Progetto Mentore con l’adesione di due soci Uni>Ferpi; inoltre, si aprirà a breve un Tavolo di Consultazione con il corso di laurea di Scienze della Comunicazione dell’Università di Padova, il quale si è fatto promotore di un’azione di dialogo con le parti sociali, in vista di una futura collaborazione tra l’Università di Padova e le associazioni della comunicazione e delle imprese di comunicazione.

Sono molteplici, insomma, i fronti in cui il direttivo è coinvolto e in cui vuole coinvolgere i suoi soci, a dimostrazione di una vivacità di pensiero e di una voglia di fare esemplari.

Annunci

4 commenti su “Tra il radicchio e le patate: il programma di Ferpi Triveneto

  1. Bene, bravi tutti! Grazie a Mariapaola e agli organizzatori della serata. E’ stata davvero una bella cena ed è stato un vero piacere, oltre che un vero onore, rivedere tante facce conosciute!

    E’ stato poi un grande onore ricevere un calcio nelle terga dal vicepresidente FERPI :-D. Grazie a Giampietro Vecchiato per la “benedizione”.

    Veniamo a cose serie. Come dice bene Alessandra, sono molti i fronti su cui lavorare e quindi bisogna darsi da fare, ma se ciascuno dei circa novanta soci del Triveneto desse il proprio contributo anche minimo, si potrebbero raggiungere grandi risultati.

    Non ci resta che fare l’In bocca al lupo a tutti per le diverse attività e arrivederci al prossimo incontro-cena!

  2. Ha ragione Marco, davvero felice che il 2008 sia finalmente iniziato.

    Al prossimo incontro-cena mi intrufolo anch’io!!!:-)

    In bocca al lupo al triveneto… sono sicura che con il supporto della delegazione FERPI senior e l’impegno dei ragazzi i risultati arriveranno…

  3. Ringrazio pure io Mariapaola e tutti coloro che hanno reso possibile questo ritrovo tra tanta bella gente.

    Il calendario delle attività è ricco ma lo spirito e la volontà di fare è altrettanto abbondante: questa era l’aria che si respirava tra un piatto di risotto e di rigattoni!

    Come sempre, è stato un piacere rivedere tutti quanti: Alessandra, Elena, Tania, Giulia (prima le donne su), il mio carissimo “socio” Marco, Max, Filippo, Stefano… la new entry Beatrice… insomma: niente di meglio si poteva raccogliere in questa serata.

    Quale “delegato nazionale in supporto alle attività del coordinatore nazionale” (Grazia cambiamo questa etichetta con “braccio destro di Grazia:)”) auguro a tutti quanti un anno ricco di risultati importanti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...