” Diventare professionisti di RP” – IULM, 3 Dicembre

IULM 

“Diventare professionisti di RP”.

La domanda sorge spontanea: in che modo farlo? I dubbi sono tanti, anche per coloro che non rimangono con le mani in tasca ma si muovono costantemente cercando più direzioni da seguire.

Il 3 Dicembre presso l’Università IULM, il corso di Economia e tecnica della comunicazione aziendale tenuto dal Prof. Emanuele Invernizzi, in collaborazione con il Servizio Stage e Placement e Uni>FERPI, organizza un incontro dal titolo “Diventare professionisti di RP”.  Vi allego di seguito la locandina dove trovare le informazioni relative a orario e aula.

Diventare professionisti di RP è l’obiettivo di chi come noi ha scelto questa strada. Capire quale atteggiamento sia utile adottare, in che modo rendersi proattivi e come muoversi in qualità di professionisti in sviluppo e non semplici ricercatori di posto sono prerogative essenziali, risposte alle nostre esigenze di giovani studenti universitari.

In occasione dell’incontro ne discuteranno Furio Garbagnati, CEO di Weber Shandwick Italia e Presidente di Assorel e Francesca Beneggi, Junior Pr Manager di Whirlpool Europe.

Comprendere come diventare professionisti di RP può essere favorito dal contributo e dal confronto con chi professionista lo è già, dall’aiuto di chi può realmente rappresentare un supporto, una guida, un modello.

Come ricordato in nostri precedenti post, il mese di Novembre è stato davvero “pieno” di eventi in cui i professionisti si sono mostrati disponibili e pronti a incontrare i giovani, a raccontare la propria esperienza professionale.

Credo che perdersi quest’appuntamento sia davvero un peccato. Io ci sarò, aspetto anche voi!

Annunci

2 commenti su “” Diventare professionisti di RP” – IULM, 3 Dicembre

  1. Diventare professionisti di RP.
    Bella affermazione.

    Io la commuterei in “Come diventare professionisti di RP?”

    mi piace sempre verificare il significato delle parole (anche le più scontate) coin enciclopedie e dizionari.
    Garzanti dice che professionista risulta essere”colui che è particolarmente esperto in qualcosa”.

    Per esperto in Rp quindi un soggetto dev’essere abile nella materia. Ma cosa significa essere abili nelle relazioni pubbliche? più volte abbiamo ripreso il tema della “nebulosa” per definire il settore.

    Poi è vero che le varianti non ci aiutano: si parla di strumenti di marketing, si parla di attività a se stanti, si parla di essere rp e non di fare rp… ma allora come si diventa professionista di qualcosa di poco delineato?
    Sicuramente si avranno delle risposte partecipando all’incontro.
    Non sarò dei vostri ma aspetto tanti commenti perchè voglio capire di che si è parlato!

    pls come back! 😉

  2. Posso portare la mia esperienza sul campo a riguardo; perche’ in effetti e’ difficile parlare di essere professionista nelle “relazioni” che sembrano essere piu’ una componente comportamentale del nostro essere, che una competenza che si apprende attraverso lo studio… Quindi sono propensa a pensare sia un’abilita’ che si acquisisce partendo da un solido know how per poi affinarsi e sfociare nell’expertise anche nel quotidiano.
    Per qesto si parla di essere rp, perche’ alla fine e’ un approccio relazionale che inevitabilmente porti con te oltre la vita professionale o lavorativa, ma anche personale; e forse e’ proprio questa la cosa piu’ bella di questo mestiere.

    ciao
    letizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...