Catania Career Day, tutti pazzi per Uni>Ferpi

DSCN5328

Una vera e propria invasione !! Il nostro infopoint al career day della comunicazione, che si è tenuto ieri a Catania, ha avuto un enorme successo.

Nonostante fossimo gli unici a non esporre gadget, non meno di 200 studenti si sono fermati da noi per chiedere info sul mondo delle RP e su Uni>Ferpi. Dalle 9 alle 16 non abbiamo fatto che parlare ininterrottamente, dare materiale informativo e, soprattutto, inserire in mailing list decine di nuovi contatti. Pensate che, nonostante all’infopoint fossimo in 5, si è creata la fila!

Ottimo riscontro al sondaggio “Cosa vuoi comunicare da grande?”. Abbiamo raccolto un centinaio di interviste. Gli studenti hanno accolto molto bene l’iniziativa e contribuito volentieri. Presto vi farò conoscere i risultati.

Annunci

18 commenti su “Catania Career Day, tutti pazzi per Uni>Ferpi

  1. Ciao a Tutti!
    Anche io c’ero al desk Ferpi a Catania, davvero un successone! Paolo é davvero un grande relatore!
    Dalle mille domande dei ragazzi che si fermavano incuriositi, e dalle risposte che hanno dato in linee generali nei test, si evince quanto grande sia il gap fra la nostra università italiana e le altre. Non c’è modo di avere contati con la professione, tanti libri, tanta teoria e niente pratica…
    Voi come vi state muovendo? Durante il vostro percorso formativo e previsto uno stage? lo state svolgendo in quali strutture?
    O già lavorate nel settore, prima della laurea?
    Scusatemi se faccio troppe domande…:-)
    Ho visto che nel blog c’è una mia amonima, anche tu di Catania?

  2. devo smettere di scrivere la sera tardi in questo blog…continuo a disseminare errori di battitura…:-)
    non ho mai il tempo di rileggere….sorry!

  3. @ Alessandra Famoso – grazie di aver condiviso con i lettori di questo blog la vostra esperienza. All’Università di Udine a Gorizia gli stage ci sono e sono obbligatori sia per la laurea triennale che per quella specialistica (il monte ore è rispettivamente di 150 e 250 ore). Credo che siamo fortunati, soprattutto perché in certi casi si trovano stage retribuiti o coperti con una borsa di studio. Poi c’è la possibilità di fare degli stage all’estero grazie a numerose convenzioni e tramite molti progetti di scambio (Socrates/Erasmus, Leonardo, Move, MAE Crui, ecc.).
    Poi con UniFERPI cerchiamo di promuovere queste iniziative e far sapere agli studenti che ci sono molte opportunità. Basta saperle cogliere!

    Per le foto nel blog, dovresti crearti un profilo su WordPress.com e inserire lì la tua foto. Poi in automatico verrà inserita nei commenti.
    Buona giornata!

  4. Ciao Aleeee!!!

    Permettimi di presentarti ai miei amici:
    Alessandra Famoso, già laureata ma ancora Uni>Ferpi, si occupa di management degli eventi culturali.
    La settimana prossima sarà a Roma per seguire il corso di aggiornamento FERPI sull’event management.
    E’ la ragazza al centro nella foto coi libri che ho messo su flickr.

    Ale ma vuoi mettere delle foto nei commenti o, come dice Marco, una foto come autrice?

  5. Ciao….mi presento!Sono ancora una studentessa liceale..e in vista di una scelta universitaria futura volevo ottenere da voi,se possibile,alcune informazioni…Sto seriamente prendendo in considerazione di entrar a far parte del mondo delle pubbliche relazioni…non avendo un supporto adeguato dalla scuola superiore volevo sapere qual’è il percorso di studi per diventare un pubblico relatore..devo fare scienze della comunicazione e prendere un specialistica???…ci sta apposta una facoltà per pubblica relazione??…sono davvero confusa e sul web trovo tutto forchè le risposte alle mie domande…sarei veramente lieta di trovarle qui grazie a voi……..vi ringrazio in anticipo per la disponibilità….XD

  6. Bravissimo Paolo! Ogni dettaglio, aspettiamo ogni dettaglio!

    @caossssss!
    Ottima considerazione, non posso che approvare (da fiera “uniferpina”)
    In Italia esistono alcuni corsi di laurea in relazioni pubbliche, come quello che seguo io a Milano.
    Non so di dove tu sia, ma se nella (o vicino alla) tua città non esistono cdl del genere e non hai la possibilità o l’intenzione di trasferirti altrove per la triennale, puoi scegliere di iscriverti a scienze della comunicazione ed approfondire in seguito con specialistiche o master.
    La scelta migliore resta, se possibile, un corso di laurea in RP, focalizzato, che già da subito sappia indirizzare verso il nostro campo specifico.

    In ogni caso, quello che ti consiglio personalmente è di valutare bene il piano di studi e di considerare il peso che le varie materie hanno nel tuo personale percorso di crescita professionale.
    Quando conosci il mondo delle RP e della comunicazione in genere?
    Qual è la direzione che vorresti prendere?
    Cosa ti aspetti di trovare e cosa corrisponde alle tue aspettative? (per farti un esempio: io avevo una precisa idea di cosa volevo fare e di cosa, secondo me, serviva a realizzare il mio “sogno”. Ho girato e girato finché non ho trovato l’università perfetta per me ^^)

    Fatti sentire, anche via mail, se ne hai piacere e pensi che possa risolvere qualche dubbio fare due chiacchiere più direttamente. 🙂

    PS Relazioni Pubbliche, non pubbliche relazioni. Vuoi mica essere morsicata? (scherzo ^_^… ma solo sul fatto del morso)

  7. @ caossssss ! ciaooo!
    benvenuta sul blog, innanzitutto. Come dice Sarah, ci sono diversi corsi di laurea in Scienze della Comunicazione in Italia, ma di specifici in Relazioni Pubbliche ce ne sono 3, elencate di seguito in ordine di costituzione (dalla più antica alla più recente), ma correggetemi se sbaglio.

    Relazioni Pubbliche e Pubblicità – Libera Università IULM a Milano; sede di Feltre (BL)

    Relazioni Pubbliche – Università degli Studi di Udine a Gorizia; (RP online)

    Comunicazione Istituzionale e Relazioni Pubbliche – Università degli Studi di Perugia

    Un corso di RP c’era anche a Catania (nella sede di Caltanissetta) Comunicazione e Relazioni Pubbliche, ma mi è giunta voce sia stato chiuso. Sul sito ufficiale dell’Università non ho trovato riferimenti…

    Spulciando su internet ho trovato questo link sui corsi di laurea nella classe 14, quella di RP e Scienze della Comunicazione: http://www.cestor.it/atenei/l014.htm.

    Per avere maggiori dettagli, ti invito a visitare il “cerca università” dal sito del Miur (Ministero Istruzione Università e Ricerca): http://cercauniversita.cineca.it/

    A disposizione!

  8. gentilissimaaaaaaaaaa……………ops..pardon….Relazioni Pubbliche..ehheeh…grazie grazie grazie per il chiarimento…io sono di siracusa,sicilia….beh…mi informerò se ci stanno corsi di laurea in relazioni pubbliche in sicilia..ma non sarebbe un problema spostarsi..anzi…ehehe…altrimenti mi tocca scienze della comunicazione…facendo il liceo socio-psicopedagogico ho abbastanza dimestichezza nel mondo della comunicazione e vedendo anke il piano di studio della facoltà ho ritrovato materie che sto studiando…credo di essere inquadrata molto bene in questo senso eheheh….e mi piace molto stare in contatto e dialogare con la gente..aver padronanza del linguaggio..credo ke relazioni pubbliche possa aiutarmi a sviluppare le mie potenzialità al meglio..XD…si certo..ti contatterò via email…….XDXDXD…un bacioooooo..e grazie milleeeeeeeeeee

  9. Il corso di RP dell’università di CT, che si teneva a Caltanissetta, è stato letteralmente soppresso per ragioni che non vi sto a raccontare, nonostante contasse un sacco di iscritti. Credo che addirittura gli ultimi iscritti in Rp si laureeranno in un altro corso. Vergognoso!!

    Si conclude quì l’esperienza delle RP nel mondo accademico siciliano.

    Rimangono i corsi di scienze della comunicazione, ma non sono tutti uguali:
    Catania, dove studio io, offre una buona formazione in ambito umanistico, in particolare filosofico-letterario…si parla molto poco di comunicazione d’impresa, però chi esce da quì normalmente ha un buon italiano..almeno questo!!
    Il corso fa capo alla facoltà di lettere e filosofia.

    A Messina c’è il corso di comunicazione sociale presso la facoltà di scienze della formazione. Da quanto ho sentito dire non è un granchè, ma non ne so molto. Consiglio un bel giro su google.

    A Palermo la comunicazione è decisamente affrontata in modo più serio…soprattutto quella d’impresa. Resta il fatto che le RP non credo siano nel piano di studio.
    Anche quì il corso fa parte di scienze della formazione.

    Ti consiglio di farti un bel giro dei siti delle facoltà e leggere i piani di studio per renderti conto di cosa ti costringeranno a studiare per 3 anni.

    Alla fine ti troverai al bivio: laurearti vicino casa per poi specializzarti fuori? o avere una buona formazione già dalla triennale spostandoti subito? In qualsiasi caso avrai bisogno di specializzarti, iscrivendoti a una laurea specialistica. Se scegli la prima ipotesi tieni in conto che se vorrai iscriverti alla specialistica di un altro ateneo ti verrà richiesto di integrare alcune materie.
    Io ormai resto a Catania per la triennale in scienze della comunicazione e poi mi iscriverò a un master serio fuori Sicilia.
    Nel frattempo aggiungo alla formazione universitaria delle esperienze come quella in Uni>Ferpi che mi permettono di acquisire conoscenze sul campo e stare a contatto col mondo dei professionisti.

    Tirando le somme credo che un pò tutti gli atenei siano fornitori di cultura piuttosto che di formazione sul campo.
    Diciamo che danno quella prima infarinatura che un master, più di una specialistica, trasforma in formazione per la professione. Tuttavia non posso certo dire che le triennali siano tutte uguali.

  10. Grazie paolo,grazie marco…gentiliximi …..mi state aiutando davvero a capire ciò ke devo fare….beh…XD…mi farò un giro su google(cm mi hai consigliato te,paolo)…vediamo ke piani di studio dovrò studiare per 3 anni..eheheeh….thaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaanks!

  11. Ciao Raga,
    finalmente, comedi sicuro dirà Paolo, ce l’ho fatta! Inizio a scrivere sul blog pure io!
    E purtroppo, in riferimento alla domanda di caossssss e alla risposta di paolo, vi dò l’assoluta certezza che il cdl in relazioni pubbliche di Caltanissetta è defunto….un boicottaggio per circa 2500 iscritti che avevano sperato nella crescita della professione pr in Sicilia.
    Pur avendoci messo tutti i mezzi per bloccare la chiusura, io personalmente ho rischiato l’espulsione per aver richiamato all’ordine il preside di facoltà (!), la viscida burocrazia ha vinto. Ma non dispero, nè io nè gli altri studenti. Crederci è la cosa più importante!
    Un saluto a tutti voi e tanti complimenti perchè è davvero troppo bello vedere che c’è tanta gente interessata a mandare avanti il progetto di uni>ferpi. Forza Raga!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...